Home Cronaca Salerno, operazione alto impatto sulla litoranea.

Salerno, operazione alto impatto sulla litoranea.

325
0

Operazione alto impatto sulla litoranea, scattata nelle scorse ore. Prosegue l’attività interforze diretta al contrasto della segnalata recrudescenza della fenomenologia delinquenziale relativa alla fascia costiera dei Comuni di Battipaglia, Eboli e Pontecagnano, secondo le direttive dettate in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica dal Prefetto di Salerno.

La Polizia di Stato – e in particolare gli agenti del Commissariato di Battipaglia, del Reparto Prevenzione Crimine Campania– i militari dell’Arma dei Carabinieri delle Compagnie di Eboli e Battipaglia, e gli uomini della Guardia di Finanza di Salerno e di Eboli, collaborati dalle Polizia locali dei Comuni interessati, hanno posto in essere nel pomeriggio di ieri una serie di controlli con molteplici finalità, che hanno toccato tutti gli aspetti maggiormente critici di quella zona costiera: dalle occupazioni abusive, al traffico di stupefacenti, al commercio abusivo, immigrazione clandestina e prostituzione.

Nel complesso, i risultati dell’operazione sono stati: 187 persone controllate, di cui 33 con precedenti;
143 veicoli controllati; 13 posti di controllo effettuati; 11 verbali per contestazioni al C.d.S; 4 perquisizioni effettuate;
1 fermo amministrativo per violazioni al Codice della Strada; 1 sequestro amministrativo per violazioni al Codice della Strada; 2 patenti ritirate; 2 provvedimenti di espulsione a carico di 2 cittadine albanesi dedite alla prostituzione;

In particolare, sono in valutazione le posizioni delle donne straniere sorprese durante l’attività di meretricio, al fine di qualificarne la condotta sia sotto eventuali profili di rilevanza penale, che dal punto di vista dell’attivazione di misure di prevenzione, atte ad impedire alle stesse l’avvicinamento a quelle zone.

L’attenzione rivolta a queste condotte – secondo il Questore Conticchio – deve essere mantenuta costante, in quanto si tratta di un fenomeno che incide fortemente sulla tranquillità dei cittadini e dei tanti turisti presenti in questo periodo e contribuisce a creare quelle zone di ombra che tanto sono fertili per il proliferare progressivo di altre forme delinquenziali ancora più gravi e pregiudizievoli per la pubblica sicurezza.

Proprio per questo – nell’ambito del potenziamento degli organici della Polizia di Stato connesso alla stagione estiva disposto dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza – il Questore ha aggregato al Commissariato di P.S. di Battipaglia 10 Agenti di polizia che saranno impiegati esclusivamente nelle quotidiane attività di prevenzione e controllo della fascia costiera.