Home Cronaca Salerno, un arresto: furto alla Scuola San Tommaso d’Aquino

Salerno, un arresto: furto alla Scuola San Tommaso d’Aquino

39
0
circolo ricreativo chiuso carabinieri litorale pontecagnano faiano giffoni eboli pagliarone

Dopo il furto messo a segno nella scuola San Tommaso d’Aquino di Salerno, lo scorso mese di marzo, è stato fermato un ragazzo di 17 anni. Sarebbe uno dei presunti autori del raid ai danni dell’istituto scolastico. I Carabinieri della Stazione di Salerno-Fratte hanno eseguito una misura cautelare del collocamento in comunità, emesso dal Gip del Tribunale per i minorenni di Salerno, nei confronti del 17enne salernitano. I fatti risalgono tra il diciannove ed il ventitrè marzo, quando secondo la ricostruzione degli inquirenti, ignoti penetrarono nel plesso Don Peppe Diana della San Tommaso d’Aquino, rompendo le finestre e forzando un lucchetto. Nel complesso i ladri asportarono improriamente, 24 oggetti fra cui stampanti, pc, monitor ed hard disk. Sul fatto di cronaca hanno da subito indagato i Carabinieri. Gli inqurenti hanno rinvenuto impronte papillari e palmari che da un attento raffronto sono state ricollegate al 17enne che è stato poi arrestato. In totale sono state riscontrate ventotto corrispondenze; impronte ricollegate all’evento e non casuali, vista l’assenza dalla scuola del ragazzo dal 2017. L’evento, unito alla sua condotta, già noto alle Forze di Polizia, ha condotto all’emissione della misura cautelare. Il minore è stato pertanto arrestato e collocato in una comunità di Campagna.