Home Cronaca SEQUESTRO AD ANGRI. TABACCHI DI CONTRABBANDO

SEQUESTRO AD ANGRI. TABACCHI DI CONTRABBANDO

6
0
Eliano Servizi Immobiliari

Vendeva in strada sigarette di contrabbando, ma è stato sorpreso dalla Guardia di Finanza. Il sequestro è avvenuto ad Angri. Le Fiamme Gialle di Nocera Inferiore, dopo aver verificato che i tabacchi lavorati nazionali non potevano essere venduti al pubblico perché privi dell’autorizzazione da parte dei Monopoli di Stato, hanno sottoposto a sequestro ben 55 pacchetti di sigarette di varie marche (Marlboro, Merit e Chesterfield) per un peso complessivo di oltre 1 Kg, nascosti all’interno di un borsone.