Home Cronaca Accoltellamento a Campagna: denunciati due minorenni ebolitani

Accoltellamento a Campagna: denunciati due minorenni ebolitani

1207
0

Denunciati due minorenni ebolitani per l’accoltellamento avvenuto a Campagna. Si tratta di due ragazzi che si trovavano in località Quadrivio, frazione di Campagna. Sono stati loro a chiedere il passaggio in auto, al 19enne del posto.

Sono stati loro a colpire l’automobilista che gli ha negato l’accompagnamento a Eboli. Dopo le parole grosse, i due minorenni hanno colpito il campagnese con un coltello. Un fendente alla gamba che ha colpito l’arteria femorale. I due minorenni ebolitani sono stati identificati dopo una breve fuga. Erano noti alle forze dell’ordine. Per loro è scattata una denuncia per lesioni gravi.

A preoccupare gli investigatori è l’arma di cui erano in possesso. Nonostante l’età, i due giravano armati. Da verificare anche i motivi per cui
i due minori erano nella zona del quadrivio. Al vaglio degli inquirenti varie piste, anche quella dello spaccio o assunzione di sostanze stupefacenti. La lite avvenuta intorno alle ventuno e trenta di lunedì’ sera sarebbe nata per banali motivi.

I due minorenni di Eboli avrebbero chiesto un “passaggio” al 19enne di Campagna. Di fronte al suo rifiuto lo hanno accoltellato alla gamba destra. Medicato all’ospedale di Eboli, il ferito è stato operato al Ruggi di Salerno. L’arteria femorale non si è “aperta”. Il capitano dei carabinieri, Emanuele Tanzilli, coadiuvato dal maresciallo Angelo Solimeno, ha raccolto le dichiarazioni dei testimoni oculari e ieri ha denunciato i due minorenni.

«È un fenomeno diffuso, a Eboli, quello di girare armati» spiegano in piazza della Repubblica. Un mese fa, due ragazzi di Campagna e Contursi vennero malmenati e rapinati alla stazione ferroviaria. Gli aggressori erano armati di coltello. Insomma adesso i due minori dovranno affrontare
in un’aula di tribunale le accuse di lesioni gravi ai danni di un diciannovenne di Campagna.