Home Cronaca Agropoli,turisti derubati a Trentova

Agropoli,turisti derubati a Trentova

75
0

Alcuni turisti sono stati derubati ad Agropoli, l’auto parcheggiata a Trentova è stata saccheggiata. Si tratta dell’ennesimo raid ai danni dei villeggianti.

È accaduto nel parcheggio della baia di Trentova. Domenica la titolare dell’ attività ricettiva che ospita i derubati ha fatto un appello sui social: “Hanno derubato alcuni bagagli lasciati in auto all’ interno del parcheggio comunale di Trentova ad alcuni ospiti del mio B& B appena arrivati da Udine, è la seconda volta nell’ arco di una settimana che succede a dei miei ospiti. Oltre ai vestiti, ci sono dei medicinali”.

Appello caduto nel vuoto, purtroppo. Solo qualche giorno fa, fu presa di mira un’ auto parcheggiata in via della Lanterna. Ma le segnalazioni di sgradite visite, arrivano anche da parte di titolari di altre attività ricettive presenti sulla costa, come da altre persone per furti che vengono consumati all’ interno di auto parcheggiate in zone prossime al mare.

I turisti e visitatori, ma capita anche residenti, posteggiano l’ auto per trascorrere qualche ora di relax al mare e quando vanno a riprenderla si accorgono che quanto era stato lasciato all’ interno dell’ abitacolo è stato oggetto di furto. Anche le denunce vengono redatte con l’avvio immediato delle indagini da parte delle forze dell’ordine. Una situazione fastidiosa che va avanti da anni e in diversi punti della costa cilentana, a cui è necessario porre rimedio.

Il sindaco Roberto Mutalipassi non si tira indietro: “sono cose che non accadono da oggi e né tantomeno questo avviene solo nella nostra città. Assicuro che ci impegneremo al massimo nel prossimo futuro per contrastare i furti, con tutti i mezzi a disposizione”.