Home Attualità Alba Battipaglia: rottamate cinque vetture

Alba Battipaglia: rottamate cinque vetture

65
0
Questione Alba: i sindacati chiedono incontro con la sindaca

Dopo le tre Fiat demolite lo scorso 21 marzo, in dotazione all’Ufficio tecnico, l’Ente decide di rottamarne altre cinque.

“Manutenzione e tassazione troppo onerose”, si legge nella determina gestionale della società in house Alba che si occupa d’igiene urbana e del Comune di Battipaglia, alla quale è stato affidato il compito di demolire cinque autovetture aziendali.

Il responsabile del parco automezzi di “Alba”, Francesco Severino, il coordinatore logistica Giulio Iuorio e l’addetto officina Renato Scarpa hanno individuato le cinque auto obsolete da demolire. Si tratta di una Renault Twingo, una Fiat Espurgo, una Mercedes Benz, un’Ape Piaggio e una Fiat Scudo. Per 400 euro, una ditta si occuperà del disfacimento.

Rimarrà invece ancora nel capannone dell’ex Tabacchificio, l’auto civetta confiscata alla criminalità organizzata calabrese
e passata in dotazione all’Ente un decennio fa. La vettura è ormai inutilizzabile, ma giace ancora lì in attesa, anche
questa, di essere rottamata per evitare ulteriori spese di manutenzione a carico dell’Ente comunale.