Home Attualità Battipaglia, consiglio comunale: 46 minuti poi manca il numero legale

Battipaglia, consiglio comunale: 46 minuti poi manca il numero legale

102
0
CONSIGLIO COMUNALE BATTIPAGLIA ALBA 46 minuti

È durato 46 minuti il consiglio comunale tenutosi ieri a Battipaglia.

Solo tre i punti all’ordine del giorno approvati prima della richiesta del consigliere D’Acampora, accortosi dell’assenza di numerosi consiglieri di maggioranza, di verificare la presenza del numero legale.

Il rinvio mette in evidenza, ancora una volta, le difficoltà della coalizione di governo, ormai già proiettata sulle elezioni amministrative del prossimo autunno.

Il capogruppo di Forza Italia, Valerio Longo, parla di “maggioranza che non esiste più” e di consiglio comunale gestito “alla stregua di un circolo privato”.

Tutto rinviato a domani, dunque, per l’approvazione dell’affidamento in concessione per due anni dei locali comunali siti al piano terra dei fabbricati Iacp Futura all’associazione Marco Iagulli e della nuova planimetria del mercato settimanale di via Garigliano-via Volturno. Infine, verrà votato il conferimento delle cittadinanze onorarie al milite ignoto ed all’amministratore delegato di Jcoplastic Antonio Foresti.