Home Attualità Battipaglia, da domani licenziate 7 ostetriche interinali

Battipaglia, da domani licenziate 7 ostetriche interinali

3839
0
Ospedale Battipaglia

A Gennaio il reparto di Ginecologia di Battipaglia fu salvato. Su 15 ostetriche circa che lavorano, quelle interinali,sette, rischiarono, il posto, prorogate per tre mesi,adesso lo hanno perso.

Da domani 1 aprile il Polo Nascite (Ginecologia) dell’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia vedrà le 7 interinali licenziate 2 da dieci anni lavorano lì altre 2 da oltre 36 mesi per le restanti da meno dei 36 mesi e per le quali diventa difficile un ricorso. Al loro posto 2 ostetriche dal Vanvitelli altre 2 a maggio e poi altre a giugno per sopperire ai licenziamenti delle interinali.

Loro lavoratrici di Eboli, Campagna e Battipaglia dopo aver prestato servizio in prima linea nell’emergenza Covid, non ci stanno ed annunciano azioni di protesta.

La carenza di personale esiste per un reparto che serve circa 200mila abitanti a Sud della provincia di Salerno con oltre mille parti ogni anno.