Home Attualità Battipaglia, iniziato l’abbattimento della Fiorentino

Battipaglia, iniziato l’abbattimento della Fiorentino

1098
0

Sono iniziate ieri mattina le operazioni di abbattimento dei padiglioni in De Gasperi della scuola media Fiorentino a Battipaglia.

Gli ambienti sono stati, in precedenza, sgomberati dai vecchi arredi e suppellettili mentre le operazioni di abbattimento continueranno nei prossimi giorni.

“Finalmente iniziano i lavori – afferma la sindaca Cecilia Francese che ieri mattina ha presenziato alle operazioni di demolizione – hanno iniziato a lavorare già da una ventina di giorni perché c’erano da rimuovere i vecchi arredi.

Entro la metà di settembre dovrebbe essere completato l’abbattimento. Iniziamo così a portare a casa il grande lavoro fatto negli anni scorsi per ridare un nuovo volto a Battipaglia. Nell’area dove è attualmente la vecchia Fiorentino sarà realizzata una piazza.

Un nuovo spazio per i cittadini restituendo a questo quartiere gli standard di vivibilità che merita e che attendeva da tempo. Abbiamo sofferto tutti, il sindaco in prima persona, però ora questo quartiere e la nostra città si proietta nel futuro”.

Parte delle suppellettili sono state donate alle associazioni che ne hanno fatto richiesta. Intanto, tra gli abitanti del rione Sant’Anna c’è preoccupazione per il destino delle piante che sono nell’ex complesso scolastico e che dovrebbero essere recuperate.

Nel frattempo, si ipotizza che per realizzare la nuova scuola Fiorentino occorreano almeno due anni e quindi se tutto procederà senza intoppi potra essere pronta per l’anno scolastico 2024-2025.