Home Cronaca Battipaglia, sacchetto contenente veleno ritrovato in viale Manfredi. Avvelenati tre cani

Battipaglia, sacchetto contenente veleno ritrovato in viale Manfredi. Avvelenati tre cani

364
0

Nella giornata di ieri a Battipaglia sono stati ritrovati in via Domodossola, tre cani randagi privi di vita, probabilmente avvelenati. Sembra che poco distante i corpi degli animali vi fosse anche del cibo, probabilmente lo stesso che i poveri cani hanno mangiato ignari di tanta barbarie da parte dell’uomo. Indignati anche i passanti e cittadini battipagliesi che hanno mostrato sconcerto e sconforto per quanto accaduto. Nei giorni precedenti una decina di cani sono stati trovati privi di vita ad Olevano sul Tusciano ed anche sui monti di Eboli. Intanto ieri pomeriggio è stato segnalato un sacchetto sospetto in viale Manfredi nei pressi di una colonia felina dai volontari della Dpa Onlus. All’interno del sacchetto una sostanza di colore blu mischiata ad alcuni pezzi di carne. La sostanza è stata immediatamente segnalata all’Asl che effettuerà gli esami tossicologici. Al momento si sospetta si tratti metaldeide. La raccomandazione a chi ha bambini e animali in casa è di verificare la presenza di eventuali frammenti della sostanza sotto le suole delle scarpe. Sui casi sospetti segnalati anche alle autorità competenti, si avvieranno delle indagini per capire se si tratta di persone senza scrupoli che vogliono avvelenare gatti e cani per chissà quali motivi subdoli e meschini, oppure se è un solo individuo come successo per il passato che andò anche alla ribalta dei media nazionali per aver avvelenato dei gatti. Di certo si tratta di persone con dei problemi molto seri che provocano il decesso di animali senza nessuna colpa.