Home Attualità Battipaglia, scuolabus senza autisti

Battipaglia, scuolabus senza autisti

622
0

Manca poco più di un mese per il ritorno degli alunni nelle scuole e il Comune di Battipaglia non ha autisti per gli scuolabus.

A fine giugno, scorso, era stato assunto un autista ma poi, all’inizio di agosto, qualche giorno fa, Giuseppe Ragone, dirigente del Comune di Battipaglia ha revocato il provvedimento riguardante il neo assunto che purtroppo non aveva i requisiti.

Un’odissea cominciata il 28 dicembre del 2021 per il Comune di Battipaglia che deve sopperire alla carenza di conducenti di scuolabus. E’ stata inviata una richiesta alla Regione Campania chiedendo lumi sul da farsi in materia di “mobilità esterna”.

Iter necessario prima di bandire un concorso, per una maggiore economicità della Pubblica amministrazione, è il controllo della disponibilità dei profili già alle dipendenze di altri enti. Da Napoli hanno suggerito ai battipagliesi di rivolgersi ai vertici del Cub ed il Consorzio ha trasmesso un corposo elenco di autisti. Di qui il bando rivolto a tutti gli interessati ma è giunta una sola candidatura, quella di conducente ebolitano, che ha riferito d’essere nelle liste del Cub ed essere autista.

“Sulla scorta delle dichiarazioni rese – si legge nelle determine del Comune di Battipaglia – è stata disposta l’ ammissione”. Il condeucente ha sostenuto pure una prova orale. Ed è andata bene.

Il 24 giugno il dirigente Ragone ha ordinato di procedere all’assunzione per mobilità obbligatoria con sottoscrizione del contratto dal primo luglio. Tutto sembrava risolto e invece interpellando il commissario del Consorzio Salerno 2, Giuseppe Corona , in Comune hanno appreso che a maggio 2021, dopo 24 mesi di mobilità, il dipendente era stato licenziato e che si trattava di un contratto a progetto che riguarda i rifiuti: non è autista.

Procedura annullata e il Comune di Battipaglia è ancora senza autisti di scuolabus.