Home Attualità CALDAIE, AL LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA

CALDAIE, AL LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA

19
0

Su venti plessi scolastici solo in quattro c’è ancora qualche disagio per l’accensione delle caldaie. L’assessore all’area sociale Michele Gioia sta lavorando in maniera seria e attenta per dare le giuste risposte ai genitori degli alunni e ai dirigenti scolastici.Le situazioni di criticità restano ancora aperte nei plessi di via Cilento, via Etruria, in uno dei padiglioni di via De Gasperi e in via Capone. La ditta incaricata sta lavorando per risolvere questi problemi. Entro sabato la situazione dovrebbe rientrare nella normalità per tutte le scuole cittadine. “Per la prima volta in due anni abbiamo postato un capitolo di spesa per le caldaie, -spiega Gioa- abbiamo fatto una gara ad evidenza pubblica e non un affidamento diretto. Oltre alla questione del riscaldamento noi dobbiamo garantire anche la sicurezza degli alunni e del corpo docenti.Tutto il lavoro che stiamo svolgendo permetterà di risolvere definitivamente il problema anche per gli anni a venire. Le schede tecniche permetteranno di mettere in evidenza tutti i problemi del caso anche con il monitoraggio dei pezzi da cambiare. Sabato mattina ci sarà il sopralluogo tecnico definitivo e conclusivo per le scuole ed entro la settimana prossima risolveremo la situazione”