Home Attualità Caro carburante, la protesta degli autotrasportatori

Caro carburante, la protesta degli autotrasportatori

115
0
PROTESTA CARBURANTE

Non si ferma la protesta degli autotrasportatori contro il caro carburante. Ieri i camion hanno bloccato la barriera di Mercato San Severino, mentre questa mattina la mobilitazione si è spostata nei pressi dell’uscita di Sarno.

Si tratta di ‘blocchi mobili’, imposti e poi rimossi, ma che hanno comunque causato rallentamenti e disagi per il traffico nei vari punti in cui sono stati organizzati.

La richiesta è di un intervento immediato del governo al fine di abbassare i costi del carburante, che rischia di mettere in grande difficoltà il settore dell’autotrasporto.
Coldiretti e Federdistribuzione, intanto, lanciano l’allarme circa i danni ai prodotti che potrebbero essere causati dalla mancanza di forniture legate proprio all’aumento del prezzo del carburante.