Home Attualità Covid-19, nuovi contagi e terza dose

Covid-19, nuovi contagi e terza dose

158
0
Centro Vaccinale Covid
Eliano Servizi Immobiliari

Continuano ad aumentare i nuovi casi di Covid a Salerno e provincia. La giornata ieri ha fatto registrare una impennata di 184 contagi. Il picco a Cava de’ Tirreni con ben49 nuovi casi negli ultimi quattro giorni.

Il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, parla di “quarta ondata” dopo l’esplosione di un cluster nella Valle dell’Irno.

Il Covid-19 circola anche negli uffici pubblici: un dipendente del Tribunale di Vallo della Lucania è risultato positivo al Coronavirus.
Per questo motivo è stato chiuso un ufficio, inoltre, come da prassi è scattato lo screening per l’organico della Cancelleria Civile. Sono state, pertanto, rinviate le udienze civili fino a venerdì 19 novembre.

I contagi corrono anche in aula: si torna alla Dad per alcune classi della scuola media “Torquato Tasso” di Salerno, chiuso nella giornata di oggi per la sanificazione e per permettere ai docenti convocati dall’usca di effettuare il Test. Lezioni in presenza sospese, sempre oggi, anche nel Cilento con didattica a distanza per una classe della scuola primaria di Bivio di Acquavella e per un’altra della scuola secondaria di I Grado di Casal Velino. Nel Vallo di Diano, nella frazione San Marco di Teggiano, chiuso il plesso scolastico per oggi e domani, dopo che alcuni alunni sono risultati positivi. Gli studenti seguiranno le lezioni in Dad per permettere la sanificazione dell’istituto.

Il Presidente della regione, Vincenzo Luca, nella riunione con i dirigenti delle Asl e delle Aziende Ospedaliere ha confermato che le vaccinazioni con terza dose, trascorsi i sei mesi dall’ultima somministrazione, sono aperte a tutti i cittadini della Campania senza limiti di età o categorie.

Per le terze dosi ci si può rivolgere direttamente ai centri vaccinali senza alcuna prenotazione, resta la priorità assoluta delle dosi “booster” per il personale sanitario, Rsa e scolastico, ma ogni cittadino che voglia può essere immediatamente vaccinato.