Home Cronaca Delitto Autuori, in carcere uno degli indagati

Delitto Autuori, in carcere uno degli indagati

21
0

I carabinieri della compagnia di Battipaglia, agli ordini del comandante Vitantonio Sisto, su disposizione del Gip del tribunale di Salerno e richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Antonio Tesone, indagato insieme ad altre cinque persone, già arrestate il 27 aprile scorso, per l’omicidio di Aldo Autuori, aggravato dal metodo mafioso ed avvenuto a Pontecagnano Faiano. Grazie all’incrocio di dati e tabulati telefonici è stato possibile accertare la presenza di Tesone sul lungo dell’omicidio individuandolo come uno degli esecutori materiali dell’omicidio di Autuori. L’arrestato, al momento della cattura, era già agli arresti domiciliari nel comune di Villaricca per altri reati.