Home Attualità DROGA IN UNA CAMERA D’ALBERGO: IN MANETTE UN 29ENNE

DROGA IN UNA CAMERA D’ALBERGO: IN MANETTE UN 29ENNE

6
0

Questa notte, a Pontecagnano Faiano, i carabinieri della stazione di Montecorvino Pugliano hanno arrestato il pregiudicato Mario Memoli, 29enne salernitano. Il giovane è stato colto nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Poco prima dell’una, all’uscita di Pastena, Memoli era a bordo della sua Fiat Punto, quando è stato sorpreso da un controllo, grazie al quale i militari hanno scoperto 20 dosi di droga, tra cocaina ed eroina, per un peso complessivo di 5 grammi. Nell’auto del 29enne vi erano anche 315 euro, probabile provento dell’attività illecita. Succesisvamente, i carabinieri hanno esteso la perquisizione alla camera che il giovane aveva in fitto presso l’hotel Gea, sulla litoranea di Pontecagnano. Lì i militari hanno rinvenuto altre 25 dosi delle stesse sostanze, per un totale di 6 grammi, una busta in cellophane contenente 10 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione e materiale vario utilizzato per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente. Espletate le formalità di rito, Mario Memoli è stato sottoposto ai domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del giudizio.