Home Cronaca Eboli, dopo incidente, ha ferito due vigili: obbligo di dimora per il...

Eboli, dopo incidente, ha ferito due vigili: obbligo di dimora per il 47enne

485
0

Il giudice Francesco Rossini del tribunale di Salerno ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di dimora nella città di Eboli, per V.P., il 47 enne che nella giornata di lunedì poco prima delle tredici, aveva speronato una macchina con una donna incinta e poi nella fuga aveva ferito due agenti della polizia municipale agli ordini del comandante Sigismondo Lettieri.

Entro il 14 giugno dovrà scegliere l’imputato se procedere con rito abbreviato o giudizio ordinario. Ieri la decisione
del giudice che oltre all’obbligo di dimora ha prescritto anche allo stesso di non allontanarsi senza l’autorizzazione del giudice che procede da tale territorio. Inoltre ha prescritto all’imputato di dichiarare ai carabinieri o alla polizia il luogo dove fisserà la propria abitazione.

Pertanto non dovrà allontanarsi dalla casa nella fascia oraria dalle 21.00 della sera alle 7.00 del mattino. E’ stata
disposta l’immediata scarcerazione dell’imputato se non detenuto per altra causa.

Potrà infine assistere alle udienze del processo che si svolgeranno a Salerno.