Home Politica Eboli, presentata la giunta. Conte: “Ora si riparte”

Eboli, presentata la giunta. Conte: “Ora si riparte”

756
0
GIUNTA EBOLI
Eliano Servizi Immobiliari

Presentata ufficialmente questa mattina la giunta municipale di Eboli.

Ogni nome della squadra, annunciata già nella giornata di venerdì, come ha precisato il sindaco Mario Conte “è stato scelto con serenità e in totale libertà”.

Questi i nomi e le deleghe degli assessori:
Vincenzo Consalvo, vice sindaco – assessore Sviluppo Economico. Deleghe: Attività Produttive, Industria, Agricoltura, Commercio, Ente Fiera, Sportello Europa, rapporti con enti sovracomunali, Turismo e organizzazione eventi culturali e artistici. Fascia costiera e demanio. Patrimonio comunale, Master Plan. Risorse umane.
Antonio Corsetto – assessore Sicurezza e Legalità. Deleghe: Polizia municipale e politiche per la sicurezza dei cittadini e la prevenzione di ogni forma di illegalità urbana. Servizi cimiteriali e dell’Anagrafe. Manutenzione.

Nadia La Brocca – assessore Ambiente e rigenerazione urbana. Deleghe: Ambiente. Ciclo integrato dei rifiuti. Transizione ecologica. Politiche ambientali per la salvaguardia del suolo agricolo e riduzione dell’inquinamento idrico, atmosferico e del suolo. Politiche per il benessere e la tutela degli animali. Digitalizzazione della P.A. Politiche di rigenerazione e riqualificazione urbana.

Damiana Masiello – assessore Politiche Sociali e Sport. Deleghe: Politiche a sostegno della famiglia e per la lotta ad ogni forma di disagio socio economico. Politiche per ridurre il fenomeno della dispersione scolastica e implementare l’assistenza scolastica per gli alunni con problemi di disabilità. Politiche per incentivare a tutti i livelli e per ogni fascia di età la pratica delle attività sportive. Programmazione per la migliore fruizione degli impianti sportivi e rapporti con le associazioni.

Massimiliano Curcio – assessore Bilancio e Finanze. Deleghe: Bilancio e finanze. Gestione economica e finanziaria. Politiche tributarie. Piano di zona.

Alessia Palma. Assessore Politiche Giovanili e Pari opportunità. Deleghe: Politiche per l’Integrazione, Pari opportunità e politiche giovanili.

Salvatore Marisei. Assessore Urbanistica e Lavori Pubblici. Deleghe: Pianificazione urbanistica generale ed attuativa. Promozione di accordi e protocolli di intesa per pianificazioni intercomunali. Grandi Opere. Pianificazione e attuazione opere pubbliche comunali.

Il primo cittadino ha intanto illustrato alcune delle azioni già intraprese durante questi 15 giorni ed ha precisato che non c’è stata alcuna spaccatura nella coalizione, ma solo la verifica delle disponibilità di ciascuno in modo da poter conciliare impegni familiari, professionali e assessoriali.

Tra le iniziative Conte ha sottolineato l’avvio del Piano Sicurezza, l’apposizione della copertura di bilancio di 979mila euro per la pianificazione arretrata del Piano di zona – in modo da scongiurare il commissariamento – l’incontro con i sindacati per le problematiche dell’ospedale, il recupero del certificato di agibilità della Psichiatria che l’Asl aveva perso ed il sollecito all’azienda sanitaria per il nuovo certificato di agibilità sanitaria che è propedeutico all’autorizzazione comunale. E’ stato poi avviato il procedimento per la mensa scolastica che era rimasto fermo. Anche per il trasporto scolastico si sono riscontrate criticità con un solo pulmann e le domande dei genitori giunte in ritardo. Lunedì poi, il sindaco ha convocato i dirigenti scolastici per risolvere la vicenda dell’utilizzo delle palestre.

Infine il primo cittadino, alla luce della crescita dei contagi da covid, raccomanda la vaccinazione, l’uso della mascherina e ai gestori di locali pubblici il controllo del green pass degli avventori.