Home Attualità Eboli, quattro milioni per le scuole

Eboli, quattro milioni per le scuole

218
0
Mario Conte

Ammessi a finanziamento ad Eboli due importanti progetti di edilizia scolastica a valere sui fondi Pnrr.

Il primo, che prevede la demolizione e ricostruzione del Polo Infanzia ‘Cosimo Longobardi’ al Rione Pescara con un finanziamento € 2.769.062,96 ed il secondo, invece, per la costruzione ex novo dell’asilo nido a S. Cecilia con un finanziamento di € 1.117.000,00.

Si tratta di due progetti ambiziosi, programmati dall’assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Marisei su progetto dell’ingegner Giuseppe Barrella nell’ottica di una riqualificazione complessiva dell’offerta scolastica sul territorio con particolare attenzione ai quartieri periferici.

“Molti edifici scolastici – ha spiegato Marisei – non sono adeguati alle esigenze e alle normative attuali. Mancano spazi e in diversi casi occorre adeguamento antisismico.

Il nostro obiettivo è creare edifici scolastici sicuri e funzionali che possano essere il cuore pulsante della vita di ogni quartiere inserendosi in un disegno complessivo di riqualificazione. Con questo intervento il ‘Polo’ Virgilio si candida ad essere un punto di riferimento per le famiglie del quartiere. Una scuola moderna, innovativa, al passo con i tempi.

L’intervento al rione Pescara, invece, si inserisce nel ridisegno del quartiere che abbiamo progettato con gli altri 4 milioni e 100mila euro già ottenuti”.

Soddisfatto anche il primo cittadino Mario Conte per il risultato raggiunto che si aggiunge agli altri fondi già acquisiti attraverso il Pnrr.

“Stiamo lavorando alacremente per cambiare il volto della città, per rendere vivibili tutti i quartieri, nessuno escluso”.