Home Cronaca FERMATO MINI SPACCIATORE: NEI GUAI PER UNO SCATTO DI TROPPO

FERMATO MINI SPACCIATORE: NEI GUAI PER UNO SCATTO DI TROPPO

15
0
Eliano Servizi ImmobiliariMcDonald's - WinterDays 2021

La smania di visibilità ha incastrato un 17enne di Olvenao sul Tusciano. Il giovane coltivava una pianta di marijuana nel giardino di casa, ma la voglia di immortalare le sue bravate con una foto su Instagram gli ha fatto piombare in casa gli agenti della sezione volanti del commissariato di Battipaglia, che hanno messo a soqquadro l’abitazione, finendo col sequestrare la pianta ed arrestare il minorenne. Dopo essere stato trasportato nel centro di prima accoglienza, il 17enne si è presentato davanti al Tribunale per i minori per la convalida ed ha ottenuto la misura cautelare della permanenza in casa. Secondo alcune indiscrezioni, la soffiata agli agenti sarebbe stata fatta da un amico virtuale del 17enne, che, dopo aver visto la foto della pianta di marijuana alta quasi un metro, si è recato presso il commissariato per denunciare il fatto.

McDonald's - WinterDays 2021