Home Politica Forum dei giovani battipagliesi: entro l’estate il voto

Forum dei giovani battipagliesi: entro l’estate il voto

53
0
Municipio di Battipaglia

Entro l’estate il voto per la costituzione del nuovo Forum Dei Giovani. Grazie al lavoro dell’assessore alle Politiche Sociali Francesca Giugliano e ai delegati Angela Ventriglia (Politiche Giovanili) e Lorenzo Forlano (delegato al Forum), entro il mese di marzo si concluderà l’iter per la modifica del regolamento, datato 2018, per l’elezione di rappresentanti dei ragazzi in seno all’organismo di partecipazione. Poi il voto in Consiglio Comunale. «Nonostante il regolamento del Forum sia aggiornato, vi è la necessità di alcune modifiche – dice l’assessore Giugliano -. Modifiche di natura politica che permetteranno di evitare, come invece accaduto alcuni anni fa, le problematiche connesse al voto dei minorenni».
Tra le modifiche l’amministrazione comunale intende apportare al regolamento vi è l’abbassamento dell’età per la partecipazione all’organismo da 16 a 15 anni.

A Battipaglia vi è una popolazione tra i 15 e i 34 anni (quella prevista proprio per la partecipazione al Forum), di oltre 20mila ragazzi. «E’ importante la partecipazione della più alta percentuale di giovani – dice la consigliera Angela Ventriglia a cui fa eco il delegato Lorenzo Forlano -. Per questo motivo il nostro obiettivo è votare entro l’estate per coinvolgere le scuole». Al nuovo Forum Giovani si sta lavorando già da tempo, con una serie di riunioni che hanno coinvolto anche altri assessori della Giunta Francese. Si sta approntando una campagna di informazione, che coinvolgerà gli istituti scolastici del territorio, e sarà pubblicato un avviso per consentire agli interessati una pre-adesione. Si potrà così permettere ad una platea più ampia possibile per la partecipazione al voto.

«Uno degli obiettivi dell’Amministrazione è sempre stato quello della partecipazione dei cittadini alle scelte politiche per il territorio -afferma la sindaca Cecilia Francese -. E l’attenzione massima è riposta ai contributi e alle sollecitazioni che provengono dai ragazzi. Per questo da subito abbiamo iniziato questo lavoro per rendere operativo il Forum dei Giovani».