Home Politica Giunta Conte, tutto da rifare

Giunta Conte, tutto da rifare

1977
0
Eliano Servizi Immobiliari

Competenza, condivisione dei nomi e celerità. Tutto questo quasi 20 giorni fa lo ha detto il neo sindaco Mario Conte. Eppure ad oggi pare ci sia un tutto contro tutti per nomine e poltrone. Uno dei nodi è il ruolo del Presidente del Consiglio che in due giorni ha cambiato diversi nomi, da Damiano Cardiello a Salvatore Marisei, poi sembrava certo quello di Adolfo Lavorgna, mentre stasera si parla di Cosimo Naponiello.

Anche gli assessori menzionati in questi giorni non sembrano essere più così certi. Qualcuno scalcia più degli altri, in senso metaforico ovviamente, pretendendo pari dignità. Altri parlano di una diatriba tra centro urbano e zona Santa Cecilia. Siamo certi che si tratta solo di malelingue e che nel giro di qualche ora la giunta sarà comunicata alla città.

Nel frattempo ci sono strade da riparare, il commercio da rilanciare, il decoro urbano da ripristinare, la sicurezza da riorganizzare, l’emergenza Covid che sembra essere tornata da gestire e perché no anche un Natale da organizzare.

Forse sarebbe il caso che Mario Conte tiri le somme e se qualcuno resterà deluso, pazienza. La città, invece, ringrazierà.