Home Cronaca Litoranea, rimosso canneto usato per lo spaccio

Litoranea, rimosso canneto usato per lo spaccio

293
0

Concluse in litoranea le giornate di pulizia e riappropriazione del territorio della Marina di Eboli organizzata dal Comitato di Quartiere Campolongo-Aversana e supportata dall’amministrazione. Coinvolte centinaia di volontari che hanno effettuato la bonifica e la pulizia del tratto di lungomare che va dal Campolongo Hospital fino al Lago. Grande soddisfazione da parte del Comitato di quartiere Campolongo Aversana.

Laura Cascone, vicepresidente del Comitato sottolinea: ” Si sono uniti a noi le aziende che insistono su questo territorio, tutti hanno aiutato come potevano. Insieme stiamo veramente liberando la marina”. Un’ operazione dichiara il capogruppo di Uniti Per il Territorio Vito Maratea: “storica che la Marina di Eboli attendeva da 20 anni. Dalla pulizia di cumuli di rifiuti, al taglio dell’erba, fino alla rimozione di un canneto che era diventato una vera e propria piazza di spaccio”.

Un grazie lo rivolge ai tantissimi volontari del comitato di quartiere, alle forze dell’ordine, alla protezione civile, al Sindaco, agli assessori e ai tanti consiglieri: ” che ci hanno messo passione e coraggio in questa impresa”. L’azione continuerà anche nelle prossime settimane.