Home Attualità Ospedale Battipaglia, gara per il Restyling

Ospedale Battipaglia, gara per il Restyling

65
0

Restyling dell’ospedale di Battipaglia verso la fine, la questione attesa da 11 anni.Finalmente è pronto l’ ampliamento di uno degli
ospedali più importanti a Sud della provincia di Salerno.

E’ certo infatti che l’iter per aggiudicare definitivamente i lavori di adeguamento funzionale e impiantistico al “Santa Maria della
Speranza” è stato ufficialmente avviato. Gara pronta con lavori da 3,5 milioni di euro, che per adesso riguarderanno solo la parte edilizia,
che vale 1,9 milioni.

Quindi questi i soldi destinati alle opere strutturali finalizzate all’ ampliamento del Pronto soccorso, che porterà a raddoppiare la metratura rispetto allo stato attuale. Inoltre restano un milione di euro disposizione, 700mila per l’ acquisto di attrezzature e macchinari che
andranno a rinforzare la struttura ospedaliera e consentiranno di allestire il laboratorio di analisi, il resto per imprevisti e per l’ Iva.

Il tutto nero si bianco nella delibera firmata dal direttore generale dell’ Asl di Salerno, Mario Iervolino. Da via Nizza è arrivato il via
libera per arrivare all’ aggiudica dell’ appalto, a seguito d’ una procedura negoziata. Una “gara ristretta”, per evitare che scadano i tempi
e si perdano i fondi messi a disposizione a seguito dell’ accordo siglato tra la Regione Campania e il Ministero delle Economie e delle Finanze.

Si partirà con un avviso pubblico, la manifestazione d’ interesse Il restyling riguarderà non solo la zona del Pronto soccorso, che raddoppierà
la portata estendendosi fino all’ ala adiacente allo sportello d’ ingresso, ma anche la sala d’ attesa verrà ampliata, evitando che i pazienti, attendino ai margini della rampa d’ accesso delle autoambulanze. Adesso si paserà dalle parole ai fatti concreti, intanto occorre come in tutti
gli ospedali, anche l’arrivo di personale medico e paramedico.