Home Politica PACE FATTA CON FORZA ITALIA. SICA TORNA DA BERLUSCONI

PACE FATTA CON FORZA ITALIA. SICA TORNA DA BERLUSCONI

9
0
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

Nel weekend, a Fiuggi, si è svolta la kermesse “L’Europa e l’Italia che vogliamo”, organizzata da Antonio Tajani. Nella platea berlusconiana non è passata inosservata la presenza del primo cittadino di Pontecagnano Faiano, Ernesto Sica, che, dopo aver lasciato prima la Margherita e poi il Popolo della Libertà per avvicinarsi, successivamente, all’area centrista vicina a De Luca, sembrerebbe vicino agli azzurri. Il sindaco di Pontecagnano, sulla sua pagina Facebook, ha descritto come “davvero eccezionale e ricca di spunti” l’iniziativa, dicendosi onorato di aver ascoltato “uno straordinario intervento del presidente Silvio Berlusconi”. “Ho superato i dubbi e anche i timori – ammette Sica -. Ho incontrato tanti amici, ho rivisto e rivissuto un pezzo della mia vita”. Sembra, quindi, che sia pace fatta con i vertici di Forza Italia. “Nella mia esistenza ho commesso errori pagando un prezzo altissimo. Mi sono rifugiato nel lavoro quotidiano, non ho abbandonato il campo dell’impegno”. Sica, senza giri di parole, ammette la sua aspirazione: “Nutro un grande desiderio di tornare a dare un contributo – conclude -. Non cerco per nessun motivo percorsi facili e individualistici: un soldato semplice nell’esercito di Berlusconi per costruire la proposta dei moderati in cui ho sempre creduto”.

McDonald's - WinterDays 2021