Home Cronaca Pontecagnano Faiano, abbandono rifiuti in zona Magazzeno: sequestrata area di mille metri...

Pontecagnano Faiano, abbandono rifiuti in zona Magazzeno: sequestrata area di mille metri quadri

96
0
SEQUESTRO MAGAZZENO (1)

Un’area di circa 1000 mq situata in località Magazzeno è stata sequestrata in quanto divenuta deposito incontrollato di rifiuti speciali impropriamente abbandonati.

Durante un servizio di controllo della zona, gli uomini agli ordini del Comandante della Stazione Carabinieri Forestale di San Cipriano hanno, infatti, riscontrato la presenza di materiale di vario genere e provveduto a sottoporla ad interdizione.

Immediato anche l’arrivo dei tecnici del Comune di Pontecagnano Faiano, che hanno lavorato in sinergia con i militari per la verifica dei lavori in corso.
L’intervento di ieri fa seguito ad ulteriori blitz effettuati lungo la fascia costiera nell’ambito di una fitta programmazione volta alla tutela di suolo e sottosuolo.
“Il lavoro dell’Amministrazione Comunale, unitamente a quello delle Forze dell’Ordine, che da sempre ci supportano in tutte le attività volte alla tutela dell’interesse collettivo, prosegue sempre più spedito anche nell’ambito della salvaguardia dell’ambiente e del principio di legalità. Un plauso al Maresciallo Emanuele Lanzetta ed a tutti i militari, di ogni ordine e grado, che hanno collaborato a questa preziosa attività, che è stata effettuata su una fetta di territorio su cui l’attenzione deve restare sempre altissima” spiega il sindaco Lanzara.

“Non possiamo che compiacerci della costanza e della fattività con cui queste operazioni vengono messe a punto. Grazie alle attività delle Forze dell’Ordine, coordinate in questo caso dal Maresciallo Emanuele Lanzetta, ed agli interventi che ogni giorno l’ente comunale si sforza di attuare nell’ottica della salvaguardia del territorio, stiamo riuscendo a compiere decisivi passi in avanti”, ha inoltre aggiunto il Consigliere con delega all’Ambiente Beniamino Castelluccio.