Home Attualità PONTECAGNANO, FERISCE IL RIVALE IN AMORE DENUNCIATO

PONTECAGNANO, FERISCE IL RIVALE IN AMORE DENUNCIATO

9
0
Carabinieri Battipaglia

A Pontecagnano Faiano, i carabinieri della locale Stazione, agli ordini del maggiore Fasolino, hanno deferito in stato di libertà un operaio 39enne del Marocco, residente a Pontecagnano Faiano, per lesioni personali gravissime. I militari hanno raccolto inconfutabili elementi di colpevolezza a suo carico per aver gravemente ferito il 48enne connazionale, residente a Pontecagnano Faiano, con un fendente sferratogli alla mano sinistra con un coltello, durante una colluttazione avvenuta nella tarda serata del 27 dicembre all’interno dell’abitazione di una polacca 42enne, situata sul litorale di Pontecagnano, nel tentativo di difendere la donna dall’aggressione della stessa vittima, a seguito dell’interruzione del loro rapporto sentimentale. Sequestrato il coltello ed un cuscino intriso di sostanza ematica. Il ferito si trova ricoverato al reparto di ortopedia e traumatologia dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico.