Home Attualità Pontecagnano, sito di stoccaggio: il “no” del consiglio comunale

Pontecagnano, sito di stoccaggio: il “no” del consiglio comunale

48
0

È passata all’unanimità la mozione presentata dai consiglieri di opposizione Francesco Pastore ed Angelo Mazza sul sito di stoccaggio di via Irno.

All’interno della stessa, oltre alla richiesta di Valutazione di Impatto Ambientale, è stata inserita la netta contrarietà a realizzare impianti di quel tipo sulla zona in questione.

Una presa di posizione che assume ancora più importanza in vista della manifestazione in piazza dei cittadini di domenica e dell’incontro con i cittadini del 15 aprile.

IL SERVIZIO

OK AL BILANCIO 2019

Il consiglio ha anche approvato il bilancio 2019, il primo dell’amministrazione Lanzara. L’assise, riunitasi ieri sera presso la scuola Zoccola di Sant’Antonio, ha approvato, coi voti della sola maggioranza, i provvedimenti finanziari che compongono il «pacchetto» del previsionale 2019. Fra questi il Piano Triennale delle Opere Pubbliche, che per l’anno in corso prevede nove interventi per un totale di 2 milioni e mezzo di euro, e le modifiche al regolamento Tari riguardanti, in particolare, gli sgravi per gli agricoltori in possesso di fabbricati rurali e per i residenti all’estero (per entrambi fissato uno sconto del 30%). «Malgrado le difficoltà finanziarie, dovute ai continui tagli dei trasferimenti nazionali e regionali – ha sottolineato il sindaco in merito al Piano Triennale delle Opere Pubbliche – intendiamo investire su interventi che possano migliorare la qualità della vita. Vogliamo realizzare una città per tutti, che guarda agli interessi reali dei cittadini».