Home Attualità Protesta donne pulizie al comune, Summit a Settembre

Protesta donne pulizie al comune, Summit a Settembre

11
0
Eliano Servizi Immobiliari

Per risolvere la vicenda delle donne delle pulizie, che prendono paghe di 5 e 100 euro al mese, si dovrà aspettare il mese di Settembre. La sindaca Cecilia Francese con l’assessore Stefania Vecchio, il dirigente Camrine Salerno ed il consigliere di opposizione Egidio Mirra, ha incontrato le 18 lavoratrici delle pulizie insieme a Teresa Monaco rappresentante sindacale, e Maria Rosaria Nappa segretario cittadino di Filcams Cgil. Si è ripercorso tutto l’iter e della scadenza del 2021 con la ditta che gestisce le pulizie, che come chiesto da tutti i politici deve essere rescissa. Ad inizio settembre un nuovo summit, questa volta con la volontà concreta di dare una soluzione definitiva, per scongiurare stipendi davvero di pochi euro. Si è pensato anche alla possibilità di affidare il servizio ad Alba, la società in house del comune.