Home Politica Riformisti e Democratici per Eboli, accordo con Mario Conte

Riformisti e Democratici per Eboli, accordo con Mario Conte

429
0
Eliano Servizi Immobiliari

USCIRE DALLA CRISI E COSTRUIRE IL DOMANI
Le condizioni del nostro impegno per Eboli, ribadite con un recente comunicato stampa, restano ferme,
anche nel mutato quadro politico: discontinuità e opposizione al ‘sistema’ e ai suoi protagonisti; nuova
visione per la città di Eboli; una guida autorevole, che contribuisca a realizzarla.
Lo abbiamo scritto e lo ricordiamo a noi stessi: le idee contano più degli uomini.
Come paventato, il centro sinistra è in frantumi per le evidenti responsabilità del Partito Democratico, cui si
è aggiunto, da ultimo e con inedito sforzo di energie, il Movimento 5*, tutti accomunati dall’assenza in città,
che perdura da molti anni, e dall’abbandono di simpatizzanti ed elettori.
Gli accordi e le investiture di cui si discute ad Eboli, calati da Roma, trattati ‘in segreto’, senza alcun
‘mandato’, oltre che in assenza della minima condivisione, non soddisfano alcuno dei principi che ispirano
la nostra azione; non riguardano Eboli e i suoi problemi, ma il ceto politico e l’apparato, per le esigenze di
oggi e di domani; risultano, pertanto, indigeribili.
A quella chiamata, quindi, rispondiamo NO GRAZIE. Per noi la politica è un’altra cosa.
Nelle ultime due settimane abbiamo tenuto fede all’impegno di ricercare una nuova strada, insieme a chi
può condividere con noi quella visione della nuova Eboli.
Abbiamo incontrato il favore di amministratori e dirigenti politici, personalità di alto profilo, rappresentanti
di rango nazionale di lavoratori e categorie professionali; tutti sono increduli, come noi, su quanto accade in
queste ore, ma sempre desiderosi di dare il loro contributo per porre fine al ‘medioevo’ culturale, prima
ancora che politico, che vive la nostra città.
Abbiamo incontrato il sostegno di tanti cittadini, donne e uomini pronti ad accompagnarci nella difficile
sfida della prossima tornata elettorale.
Abbiamo verificato, ne “La Città del Sele”, principale forza di opposizione al ‘sistema’ degli ultimi anni,
l’esistenza di uno spazio per un’alleanza, nell’interesse esclusivo di Eboli.
Riguardo al candidato Sindaco, rileva, prima di ogni cosa, che sia una persona seria, onesta e competente;
una persona capace di traghettare Eboli fuori dalle secche in cui altri, con responsabilità a tutti i livelli,
l’hanno condotta.
Mario Conte possiede tutte queste peculiarità e con lui intendiamo ora approfondire il confronto, in uno o
più incontri, passando dal piano dei principi a quello dei contenuti, per verificare le necessarie convergenze
e garantire l’attuazione di un programma condiviso.
Noi continueremo a lavorare per essere, insieme ad altri, forza dell’innovazione politica e sociale, terapeuti
dell’apertura al dialogo con la città, garanti del rispetto della parità di diritti per tutti i cittadini, fermi
oppositori delle logiche di apparato, che non ci appartengono.
La storia personale di ognuno di noi è testimone della nostra autonomia di pensiero e libertà di azione; con
umiltà, trasparenza e determinazione lavoreremo nei prossimi giorni, sforzandoci di recuperare il tempo
perduto in anni da archiviare senza alcun rimpianto.
Eboli, 24 luglio 2021 Il coordinamento dei
Riformisti e Democratici per Eboli

Comunicato Stampa