Home Cronaca Salerno, rapina in banca: ladro in fuga

Salerno, rapina in banca: ladro in fuga

73
0

Rapina in banca a Salerno, il ladro è in fuga. Pare che il bottino sia ingente intorno ai centomila euro. Ad indagare gli agenti della Squadra Mobile di Salerno, che stanno cercando di dare un nome e un volto all’uomo responsabile del colpo.

La rapina è avvenuta questa mattina in via Trento, tra i quartieri di Pastena e Mercatello, quando un uomo tra i 35 ed i 40 anni, è entrato armato di pistola nella filiale della Banca Campania Centro e dopo aver puntato la pistola verso i dipendenti, si è fatto consegnare i soldi.

Preso il bottino è scappato a piedi. La stima della rapina si aggirerebbe intorno ai centomila euro. Soldi che erano contenuti all’interno del plico. Al vaglio le telecamere dell’impianto di videosorveglianza. Non ci sono feriti, al momento della rapina, infatti, in banca erano presenti solo il direttore e due impiegati, che non hanno opposto resistenza alla vista dell’arma.

Non è chiaro invece se la pistola usata per minacciare i tre presenti fosse vera o fosse un’arma giocattolo priva del tappo rosso. Indaga la Squadra Mobile di Salerno, sul posto pure la Polizia Scientifica per i rilievi del caso.