Home Attualità Santa Cecilia e Litoranea, blitz contro irregolari e prostitute, quattro clienti...

Santa Cecilia e Litoranea, blitz contro irregolari e prostitute, quattro clienti sanzionati

36
0
botteghe d'autore

Proseguono i controlli su tutto il territorio ebolitano, dal centro storico alle periferie di Eboli. Giovedì sera in contrada La Storta Papaleone in località Santa Cecilia, il sindaco Massimo Cariello, con il delegato alla sicurezza, e periferie, Giuseppe La Brocca, insieme agli agenti di Polizia Municipale, Damiano Iula e Luciana Aragona e dei Carabinieri di Santa Cecilia, su sollecitazione del comitato di quartiere La Storta Papaleone, sono state riscontrate diverse irregolarità. Varie le abitazioni, capannoni e ruderi di fortuna che sono stati passati al setaccio. In particolare è emerso che vari alloggi risultavano occupati senza regolare contratto di fitto. Rinvenuta anche una moto Kimco, con denuncia di furto presso i carabinieri di Mercatello, il 18 Maggio 2017. Altro blitz a Campolongo, dove sono state allontanate quattro prostitute, e sanzionati con ammende da 500 euro ciascuno, quattro clienti. Altri blitz sono già programmati su tutto il territorio ebolitano.