Home Attualità STAZIONE DI PAESTUM: ACCORDO PER LA RIQUALIFICAZIONE

STAZIONE DI PAESTUM: ACCORDO PER LA RIQUALIFICAZIONE

7
0
Eliano Servizi Immobiliari

Il Comune di Capaccio Paestum, il Parco Archeologico e il pastificio Di Martino hanno firmato un protocollo d’intesa per la rifunzionalizzazione della stazione ferroviaria di Paestum. L’accordo rientra nell’ambito di un programma complessivo di riqualificazione, valorizzazione e fruizione del Parco Archeologico e dei beni culturali e punterà all’ottimizzazione dell’uso delle strutture già esistenti, tra le quali il fabbricato dell’ex stazione, l’ex punto di ristoro e gli spazi verdi circostanti. Il Parco Archeologico chiederà a Reti Ferroviarie Italiane il comodato d’uso del piano terra dei locali dell’ex stazione, il Comune si occuperà di coprire i costi per il personale ed i servizi necessari. Il pastificio Di Martino, infine, chiederà a Reti Ferroviarie Italiane la disponibilità dell’immobile che ospitava il punto di ristoro e degli spazi verdi pertinenti alla stazione ferroviaria, per un progetto di ristorazione sostenibile, volto alla valorizzazione della cultura cilentana, quale culla della dieta mediterranea e delle tipicità locali.