Home Attualità TRUFFA DEL FINTO LEGALE. UN ARRESTO A BATTIPAGLIA

TRUFFA DEL FINTO LEGALE. UN ARRESTO A BATTIPAGLIA

70
0
Eliano Servizi ImmobiliariMcDonald's - WinterDays 2021

Ieri pomeriggio a Battipaglia i carabinieri della locale compagnia hanno arrestato la 41enne napoletana Assunta Russo per concorso in truffa aggravata. Il raggiro ai danni di una donna anziana è stato sventato grazie alla segnalazione di un dipendente del Banco di Napoli di Battipaglia, che in mattinata aveva riferito ai militari della richiesta di prelievo di 5mila 400 euro da parte della signora di 77 anni. Gli uomini del maggiore Fasolino si sono recati a casa dell’anziana, scoprendo che la stessa poco prima aveva ricevuto una telefonata da un anonimo interlocutore che, presentatosi come legale, le aveva chiesto quella somma di denaro per la tutela del figlio coinvolto in un incidente stradale. Il presunto legale telefonicamente aveva avvisato la 77enne che sarebbe giunta a casa sua una donna per prelevare la cifra richiesta. E infatti, durante il servizio predisposto dai carabinieri, Assunta Russo è arrivata a casa della vittima, presentandosi come la collaboratrice dello studio delegata al ritiro del denaro. La donna è stata, quindi, bloccata dai militari. Espletate le formalità di rito, è stata poi rinchiusa nel carcere di Fuorni.

McDonald's - WinterDays 2021