Home Attualità Videosorveglianza Asi: gara per gestire il sistema

Videosorveglianza Asi: gara per gestire il sistema

46
0

Ancora disagi per la videosorveglianza nella zona Asi di Battipaglia, occorre una gara per gestire il sistema. Come riporta il “Mattino”, purtroppo, è tutto fermo dal 2021 e per attivare le telecamere occorrono apparecchiature hardware e i relativi software.

Il Comune di Battipaglia a fine giugno ha attivato una procedura per reperirle con urgenza. L’empasse è dovuta alla “contingente carenza di reperibilità della componentistica e delle strumentazioni elettroniche – scrivono gli uffici comunali – si stanno verificando gravi ritardi nelle forniture di apparecchiature hardware e software”.

Il sistema di videosorveglianza sarebbe composto da circa 77 telecamere stradali, di cui 44 mono obiettivo, otto dome e due multi obiettivo, e 23 lettori di targa, per un finanziamento complessivo di 4,3 milioni.

Con un appalto che si aggira intorno ai 147mila euro, il Comune di Battipaglia potrebbe attrezzare la sala di controllo ma, soprattutto incrementare notevolmente la sicurezza della città. Si spera quindi che finalmente i tempi si possano ridurre e permettere all’impianto di funzionare perfettamente.