Home Politica Villaggio Bufala, opposizione:”chiarezza sulle spese”

Villaggio Bufala, opposizione:”chiarezza sulle spese”

34
0

Sul villaggio Bufala a Battipaglia non giunge alcuna risposta all’opposizione riguardante le spese dell’evento. Villaggio, niente risposte dopo l’interrogazione dell’opposizione.

Infatti per quanto concerne il Villaggio Bufala, la minoranza attende la commissione consiliare da settimane e denuncia: “Nessuna risposta dall’amministrazione”.

L’evento rinviato per tre volte in due anni, e tenutosi lo scorso giugno, continua a tenere banco in città. I nove consiglieri di opposizione hanno chiesto la rendicontazione delle spese e di poterne discutere in commissione poiché, a detta loro, la qualità dei servizi offerti non sarebbe congrua con la cifra impegnata dall’amministrazione.

“Ormai da qualche settimana abbiamo richiesto una commissione consiliare sulla manifestazione “Villaggio Bufala”.

Non abbiamo ancora ricevuto risposta né abbiamo saputo la data di convocazione della commissione”, fanno sapere adirati gli esponenti dell’opposizione consiliare.

Un problema, quello della mancata convocazione delle commissioni, che sembrerebbe andare oltre il “Villaggio” come specificano:”Tutto questo ci lascia basiti e senza parole.

Ancora una volta la funzione dei consiglieri viene sottovalutata e snobbata. Tutto ciò non ci sta bene, non possiamo permettercelo, lo dobbiamo in primis alla cittadinanza e poi alla nostra dignità di esseri umani e di consiglieri comunali.

In generale l’ amministrazione sembra sorda rispetto alle nostre richieste”.