Battipaglia, incidente ad Aversana
16 Dicembre 2020
Salerno, ritrovata 66 enne scomparsa
16 Dicembre 2020

Polla, rapina centro scommesse: fermato un 37enne

E’ stato fermato dai carabinieri l’autore di una rapina in un centro scommesse di Polla. Il nucleo operativo della compagnia di Sala Consilina e della stazione di Polla hanno individuato
un 37enne del posto con precedenti di polizia, che è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per rapina.

Il rapinatore con l’aiuto di un complice, lo scorso 15 agosto entrò in una sala scommesse facendosi consegnare l’intero incasso, diverse migliaia di euro, dopo aver minacciato una dipendente con una pistola, per poi fuggire a piedi. I due malviventi riuscirono ad eludere le ricerche delle forze dell’ordine fecendo perdere le loro tracce.L’attività investigativa coordinata dalla Procura di Lagonegro ed avviata nell’immediatezza dalla stazione di Polla, si è concentrata sulla visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti all’interno dell’esercizio commerciale. Grazie al modus operandi e all’abbigliamento indossato dei due rapinatori, in seguito è stata disposta la perquisizione domiciliare nei confronti del 37enne. In casa sono stati trovati gli abiti indossati il giorno della rapina, le scarpe ed una pistola scacciacani. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Potenza. Invece le indagini sono ancora in corso per risalire all’identità del secondo rapinatore.

TECNOSCUOLAofficina di Paestum