Eboli, arrestato spacciatore
10 Gennaio 2021
19 nuovi positivi a Capaccio: il risultato di una festa di capodanno
10 Gennaio 2021

Salerno, un arresto: sequestra 18enne per soldi e cellulare

Un 31 enne di Salerno è accusato del sequestro di un 18enne per sottrargli soldi e cellulare.

Lo avrebbe aricandolo su un Suv per poi picchiarlo e derubarlo di soldi e del telefono cellulare.

Per sequestro di persona a fini estorsivi la polizia ha arrestato un 31 pregiudicato salernitano residente nella zona orientale accusato dei gravi fatti commessi nella sera del 5 giugno del 2020.

Le indagini svolte dalla squadra Mobile di Salerno hanno permesso di stringere il cerchio sul 31 enne, che con l’aiuto di un complice avrebbe aggredito il 18enne caricandolo a bordo del proprio SUV e, privandolo della libertà personale e condotto presso la propria abitazione, ponendo in atto un sequestro di persona a scopo di estorsione

Il 18enne venne picchiato ripetutamente con una mazza da baseball e costretto a consegnare il proprio telefono cellulare IPhone nonchè, tramite i propri familiari, la somma di euro 1400 sotto minaccia di un coltello.

Ad aggravare la sua posizione anche l’essersi allontanato dalla sua abitazione mentre era sottoposto ai domiciliari compiendo anche il reato di evasione.

Pertanto il pregiudicato è statorinchiuso nel carcere di Fuorni.

Comunicato stampa

TECNOSCUOLAofficina di Paestum