Home Politica Agropoli: controlli sulla sfiducia a Coppola

Agropoli: controlli sulla sfiducia a Coppola

61
0

La Procura di Vallo della Lucania in merito ed eventuali irregolarità nella sfiducia al sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, potrebbe far
scattare degli accurati controlli.

Intanto già nelle scorse ore, i carabinieri della stazione locale hanno acquisito gli atti firmati dinanzi al notaio Luigia La Greca.

Questa sarebbe la seconda visita nelle ultime due settimane da parte dei militari a Palazzo di Città per acquisire documentazione relativa all’amministrazione comunale.

I carabinieri si recarono nella casa comunale già all’indomani delle dimissioni di tre assessori. In quel caso si trattò di un atto dovuto,
mentre ora pare che le autorità vogliano andare fino in fondo alla questione per stabilirne la regolarità.

Sembra che gli inquirenti puntano a fare chiarezza sui tempi della sfiducia, arrivata circa un mese dopo alla presentazione delle liste e
a due mesi dalle elezioni comunali.

Si punterà anche a valutare la presenza di eventuali condizionamenti esterni nella scelta dei consiglieri. Intanto sono iniziate le grandi
manovre politiche con il già sindaco Coppola che ha trovato l’accordo con Fratelli D’Italia in particolare con l’onorevole Edmondo Cirielli
per essere candidato nuovamente alla carica di primo cittadino.