Home Politica Albanella, arriva il commissario: e’ il viceprefetto aggiunto Clelia Ardone

Albanella, arriva il commissario: e’ il viceprefetto aggiunto Clelia Ardone

224
0
Municipio di Albanella
Eliano Servizi Immobiliari

Il Prefetto di Salerno Francesco Russo, a seguito delle dimissioni rassegnate dalla maggioranza dei consiglieri, ha disposto la sospensione del Consiglio comunale di Albanella ed ha nominato Commissario prefettizio per la provvisoria amministrazione del Comune, in attesa del decreto di scioglimento del Consiglio da parte del Presidente della Repubblica, il Viceprefetto aggiunto dott.ssa Clelia Ardone. Il tutto è scaturito dalla sfiducia messa in atto contro il sindaco Enzo Bagini . Sette consiglieri hanno firmato davanti al notaio Giovanni De Bartolomeis le loro dimissioni determinando la fine dell’amministrazione cittadina. “Scarsa sensibilità per la risoluzione delle problematiche sociali, ambientali e del mondo animale, mancata condivisione delle linee politiche, mancanza di comunicazione nei confronti della comunità, incoerenza degli impegni assunti”. Queste le motivazioni concrete messe nero su bianco nell’ atto di sfiducia. La firma dell’atto è dei consiglieri di maggioranza, Antonella Maraio , Dino Verrone e Michele Cerruti , appartenenti al Psi, e i quattro consiglieri di minoranza, Renato Josca e Paola Zunno del gruppo “Vince Albanella”, Pasquale Mirarchi e Chiara Aufiero , del gruppo “Viviamo Albanella”. La crisi era nell’ aria da tempo, si era particolarmente acuita dopo la dichiarazione di indipendenza del presidente del consiglio comunale, Dino Verrone. Fino ad arrivare alla sfiducia dal notaio.