Home Cronaca Battipaglia, bambina violentata: arrestato 66enne

Battipaglia, bambina violentata: arrestato 66enne

321
0
moglie violenza donne bellizzi

Bambina violentata da un uomo di 66 anni a Battipaglia.

Il malvivente è stato arrestato ed è finito in carcere e negli hard disk del pc sequestrato, gli investigatori, hanno trovato filmati pedopornografici definiti “disturbanti” dal gip del tribunale di Salerno che ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare richiesta dal pm come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

La violenza si è consumata nel rione Turco, dove una bambina di 11 anni è finita tra le grinfie di un 66enne.

La bambina, ogni giorno, accompagnava la sorella minore a scuola poco lontano da casa. Il 9 ottobre del 2021 ha incontrato il 66enne, in giro con un cane.

Dieci giorni dopo, l’uomo avrebbe invitato le due bambine nel suo laboratorio per dar da mangiare al cane.

La sorella maggiore ha acconsentito, attratta dal cucciolo. Una volta all’interno, il 66enne avrebbe tirato a sé la bambina.

La piccola scappa in lacrime è fuggita via e tornata a casa ha raccontato tutto alla madre che si è recata dai carabinieri per denunciare l’accaduto.

Il 5 novembre, le forze dell’ordine hanno perquisito la casa ed il laboratorio del 66enne ed hanno sequestrato i suoi pc conteneti video pedopornografici.