Home Attualità Battipaglia, fondi stanziati per la pista

Battipaglia, fondi stanziati per la pista

87
0

Trentamila euro stanziati dal Comune di Battipaglia per realizzare la pista per il lancio del giavellotto ai margini del terreno di gioco dello stadio “Pastena”.

Il provvedimento è stato deciso dalla sindaca Cecilia Francese e i lavori dovrebbero essere realizzati dalla società Alba, che nelle scorse settimane ha comunicato all’ Ente d’essere disponibile ad effettuare i lavori con un ribasso del 25 per cento.

Un investimento sui giovani atleti che potrebbero partecipare addirittura alle Olimpiadi e tra questi c’è Roberto Orlando , 27 anni, il campione dell’ Ideatletica Aurora (nata nel 1962, esattamente sessant’anni fa) che fa capo all’allenatore e leader Elio Cannalonga. Un ragazzo che potrebbe ritrovarsi a partecipare all’olimpiade di Parigi di qui ad un biennio ma che ad ora nella propria città non può beneficiare di un’ area nella quale poter allenarsi.

Si tratta d’ un giovane, che milita nell’ Atletica Virtus Lucca, a 610 chilometri di distanza da casa, capace, a marzo scorso, d’ ottenere la medaglia di bronzo nella Coppa Europa di lanci a Leira in Portogallo: per dare un’ idea della portata del risultato è sufficiente far presente che il battipagliese è stato il secondo italiano della storia a salire sul podio di quella competizione nella propria specialità.

E poi c’è Antonio Cannalonga , classe 2005, il nipotino di Elio, che nel 2020 a Forlì pure si laureò campione nazionale nella categoria Cadetti.