Home Attualità Battipaglia, rischio amianto: “verifiche canna fumaria scuola Kennedy”

Battipaglia, rischio amianto: “verifiche canna fumaria scuola Kennedy”

77
0
comune Battipaglia foto avanti Battipaglia

Con una missiva protocollata al comune di Battipaglia, i residenti del quartiere periferico di Belvedere, chiedono
controlli sulla canna fumaria dell’istituto Kennedy.

I cittadini hanno segnalato per le vie brevi il rischio della presenza di amianto nella canna fumaria della scuola
elementare di Belvedere.

L’ente si è subito attivato per svolgere le dovute verifiche affidando il servizio ad una ditta per un sopralluogo e la verifica dello stato d’uso del manufatto e la conseguente caratterizzazione per 610 euro di spesa totali.

Al momento i controlli sarebbero in corso, e quando il comune sarà in possesso dei risultati, ci si potrà regolare di conseguenza e intervenire se necessario per la rimozione dell’ amianto. La scuola elementare “Kennedy” attende di essere riqualificata già dallo scorso anno, quando l’ amministrazione comunale venne criticata per aver perso un finanziamento da
5 milioni di euro dal ministero dell’ Interno per la messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

In quell’ occasione venne confermato che nelle casse del Comune c’ era 1 milione di euro per la progettazione di grandi opere, tra le quali sarebbe rientrato anche il rifacimento della “Kennedy”. Invece lo scorso febbraio, una delibera di
giunta comunale ha dato il via libera alla candidatura dei progetti di ristrutturazione delle “Marconi” e della “Kennedy”
per un totale di quasi 12 milioni di euro, nell’ ambito del Pnrr.

Quindi adesso ci sarebbe una nuova chance, ma alla luce delle nuove condizioni fissate nell’ avviso pubblico, i progetti
di fattibilità tecnica ed economica sono stati rielaborati. Pertanto nei prossimi mesi ci sarà la seconda graduatoria e solo allora si saprà se anche la scuola “Kennedy” potrà finalmente ristrutturata.