Home Attualità Battipaglia,caditoie da pulire:Alba appalta a terzi

Battipaglia,caditoie da pulire:Alba appalta a terzi

85
0

Ancora una volta, a Battipaglia per la pulizia delle caditoie, Alba si affiderà ai privati per eseguire i lavori di manutenzione.

Al fine di prevenire gli allagamenti, l’amministrazione comunale ha infatti chiesto alla partecipata di effettuare la consueta pulizia delle circa 1500 caditoie presenti in tutta la città.

Un intervento che, tuttavia, la società non è in grado di espletare,come per la tinteggiatura delle scuole, con le proprie forze, infatti il personale aziendale, già carente rispetto ai servizi affidati, è impegnato nell’ espletamento di altre attività ordinarie non suscettibili di interruzioni – si legge nella determina di Alba – pertanto occorre fare “affidamento a ditte esterne”.

Una ditta specializzata,di Siano o quella di Battipaglia, contattate dagli uffici della società per ottenere un preventivo.

Alla fine, l’ offerta più vantaggiosa è stata proprio quella della ditta battipagliese, che ha formulato un’ offerta di 13,50 euro per ciascuna caditoia. A conti fatti, quindi, sarà necessario spendere esattamente 20.250 euro per garantire la sicurezza delle strade cittadine e ripulire tutte le caditoie comunali.

La questione degli affidamenti esterni si protrae da tempo. Ne è un esempio lo spazzamento stradale, gestito da anni da una ditta esterna alla società partecipata.

Anche la raccolta dei rifiuti urbani, almeno per alcune fattispecie, è ormai affidata a una ditta esterna.

Poi la situazione della manutenzione, difatti da tempo, la società lamenta carenze di organico ma il mancato affidamento di servizi a lungo termine le impedisce di programmare correttamente le assunzioni che favorirebbero la fine dei disagi.

Insomma si spera che finalmente si possa trovare una soluzione anche in virtù del fatto che entro il 22 ci sarà un incontro con i sindacati sulla questione dei contratti di servizio.