Home Attualità CAMEROTA,CAMPEGGIO SVERSA ABUSIVAMENTE SU DEMANIO COMUNALE

CAMEROTA,CAMPEGGIO SVERSA ABUSIVAMENTE SU DEMANIO COMUNALE

19
0
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

In località Mingardo, all’altezza della Pineta di Marina di Camerota, la polizia municipale del comando locale, agli ordini del comandante Francesco Fiore, ha individuato e fermato uno sversamento abusivo di acque reflue, provenienti da un impianto di depurazione di una struttura ricettiva della zona, che scaricava direttamente su suolo di proprietà del demanio comunale. Alle operazioni, avviate dai vigili urbani, hanno preso parte anche gli uomini della capitaneria di porto dell’ufficio marittimo di Camerota agli ordini del comandante Amleto Tarani. Gli agenti Cammarano, Rizzuti e Garofalo sono giunti sul posto insieme al delegato alla Polizia municipale Manfredo D’Alessandro. Lo sversamente è stato bloccato in modo definitivo. La sanzione amministrativa sarà consegnata al titolare della struttura dopo aver formulato il verbale di contestazione. Dei fatti è stato informato il sindaco di Camerota, Mario Scarpitta, e il delegato all’Ambiente, Josè Saturno.