Home Politica Campania ultima per qualità della vita, Grant (Lega): “Basta, serve cambiamento”

Campania ultima per qualità della vita, Grant (Lega): “Basta, serve cambiamento”

53
0
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

Finalmente la Lega inizia a farsi sentire, ed interviene con il Segretario della Lega in Campania, l’onorevole Valentino Grant, che commenta con l’amaro in bocca l’indagine condotta da ItaliaOggi e dall’Università La Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni, che colloca la Campania come ultima per qualità di vita. Grant in una nota stampa riassume le grandi carenze che hanno portato a questo dato molto negativo:” La nostra Regione è maglia nera come qualità di vita. Le cinque città capoluogo Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno sono fanalini di coda in tutti i campi dagli affari e lavoro, all’ambiente, al disagio sociale e personale, all’istruzione alla formazione capitale umano, alla popolazione, al reddito e ricchezza, alla sicurezza, al sistema salute e al tempo libero”. L’onorevole Valentino Grant, entra nel merito ed attacca la Regione guidata dal Vincenzo De Luca ed il centrosinistra:” I dati confermano che le città governate dal centrosinistra in Campania peggiorano giorno per giorno – aggiunge Grant – la qualità della vita, quindi alle tante parole ingannevoli dei politicanti di sinistra, si contrappongono i fatti reali”. Infine indica la strada per la ripresa ed il cambiamento attraverso una nuova politica rappresentata dalla Lega:“Abbiamo fortemente voluto il cambiamento e continueremo a chiederlo, perché come Lega, siamo davvero al servizio dei cittadini e abbiamo a cuore il loro futuro, e lavoriamo per soluzioni che possano avviare la strada per salire la classifica della vivibilità dei campani”.