Home Politica Distributore Battipaglia, stop permesso a costruire

Distributore Battipaglia, stop permesso a costruire

188
0

Distributore di via Domodossola, stop al permesso a costruire da parte della sindaca. La notizia dopo un incontro al Comune di Battipaglia tra una delegazione del comitato Prima Battipaglia e l’amministrazione comunale.

Erano presenti all’incontro il Professore Fortunato Ricco portavoce del comitato, l’avvocato Autuori, il dottore Lupo e Tudino con Leondina.

Per l’amministrazione la Sindaca, Cecilia francese, la vice Gabriella Catarozzo, i consiglieri Zottoli e Farina. Il Comitato ha rappresentato le ragioni tecniche ostative all’insediamento della stazione di carburante e confermate anche dalla nota dei Vigili del Fuoco.

La Francese si legge in una nota del comitato: “ha dichiarato che in attesa delle verifiche richieste dal Comando Vigili del fuoco, concernenti l’esistenza delle distanze di sicurezza da ben quattro edifici, come sollecitato dal Comitato Prima Battipaglia agli organi preposti, non rilascerà il permesso a costruire”.

Nel corso dell’incontro è emerso anche che il Parco Fluviale Tusciano è già inserito nel Masterplan, il comitato effettuerà un’attività di controllo.

Inoltre i consiglieri Mirra, Immediata, Marino e Provenza in una nota si dicono:” indignati per la deliberazione 159 del 30 giugno 2022 con la quale la Giunta ha dato mandato al Sindaco di resistere avverso al ricorso che i cittadini di via Domodossola, pagando a spese dei battipagliesi un professionista esterno all’ente”.