Home Cronaca Eboli, furto al Gonzaga: bambini al freddo, ripristinata caldaia

Eboli, furto al Gonzaga: bambini al freddo, ripristinata caldaia

338
0

Nelle scorse ore sul social facebook nella pagina Sei Di Eboli Se…Città di Eboli un signore Carlos M. ha messo in evidenza un disagio inerente il mal funzionamento della caldaia in una scuola ebolitana. Nel post si legge: “volevo fare appello al Sindaco riguardo la scuola Giacinto Romano, sono 4 giorno che i termosifoni non funzionano e i bambini stanno al freddo tra l’altro in questo periodo devo anche far arieggiare le aule, c’è le possibilità di risolvere il problema?. Mi auguro di si, buona giornata”. I responsabili del servizio caldaie del comune Antonio Fine e Damiano Bruno che dipendono dall’ufficio ambiente dell’ingengere Cosimo Polito, sono interventi sul posto per ripristinare la caldaia. Termosifoni accesi ma c’è un calo di pressione, dovuto forse ad una perdita. Una ditta specializzata interverrà in queste ore per ripristinare il guasto. Il tutto sotto l’attenta e scrupolosa supervisione dell’assessore Antonio Corsetto, che ha predisposto le verifiche anche sulle altre caldaie, si aspetto inoltre un pezzo per ripristinare pure quella del nido di Santa Cecilia. Intanto ladri in azione la notte scorsa alla scuola Gonzaga di Eboli. I lestofanti hanno fatto irruzione nella scuola ma non sono riusciti a portare via molto. Pronto l’intervento dei carabinieri di Eboli che hanno avviato le indagini per risalire ai colpevoli. Intanto ieri mattina gli alunni non hanno potuto accedere alle aule e sono tornati a casa. Oggi verrà sanificata la scuola per con sentite il rientro in sicurezza. Anche su questo episodio l’assessore alla sicurezza del comune di Eboli, Antonio Corsetto insieme agli inquirenti si è subito attivato per verificare quanto accaduto e si spera che nelle prossime ore gli autori possano essere consegnati alla giustizia.