Home Cronaca Eboli, furto in gioielleria: colpo da 16 mila euro

Eboli, furto in gioielleria: colpo da 16 mila euro

833
0

Ennesimo furto ad Eboli, questa volta in pieno centro, sul viale Amendola, ai danni di una gioielleria.

Il fatto di cronaca si sarebbe verificato lo scorso mese, ma le forze dell’ordine l’hanno confermato solo in
queste ore.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i ladri si sarebbero finti acquirenti, entrando in gioielleria. Scelto
un regalo, per la festa, pare di un nipote. mentre il gioielliere impacchetta l’acquisto, c’è stato il furto.

Infatti avrebbero infilato in borsa vari oggetti preziosi. Il valore calcolato per il furto con destrezza si aggira
intorno ai 16 mila euro. I lestofanti prima di entrare in scena hanno curato tutto nei minimi dettagli.

La prima cosa che hanno fatto è stata quella di evitare le telecamere, indossando un cappellino e la mascherina anti Covid-19, con questo accorgimento i due ladri sono riusciti a passare indenni all’occhio della videosorveglianza.

Il titolare della gioielleria è anziano e pare che si faccia aiutare dalla figlia. Quando hanno scoperto che la donna
non andava a lavoro da qualche giorno, sono entrati in azione.

Comprato un oggetto di poche centinaia di euro hanno rubato oro e preziosi. Il valore stimato sarebbe di
sedicimila euro.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Eboli, agli ordini del comandante Emanuele Tanzilli, che hanno ascoltato il titolare della gioielleria che ha sporto denuncia. Sarebbero stati forniti anche gli identikit dei due ladri.

Vari i controlli ed i riscontri, ma al momento non sono stati identificati.