Home Attualità EBOLI, TORNA LA SOSTA A PAGAMENTO. PREVISTE 27 ASSUNZIONI

EBOLI, TORNA LA SOSTA A PAGAMENTO. PREVISTE 27 ASSUNZIONI

13
0
Eliano Servizi Immobiliari

Con un mese di ritardo confronto a quanto inizialmente programmmato dall’amministrazione, torna nel centro urbano di Eboli la sosta a pagamento per le auto. Ad ottobre saranno ripristinati distributori di ticket e strisce blu. Un’attesa durata due anni, con oltre un milione e mezzo di euro persi dal Comune, che ha ricevuto incassi solo dal parcheggio multipiano dell’ospedale “Maria Santisisma Addolorata” e dalle aree del Campolongo Hospital. Il ripristino della sosta a pagamento è molto atteso in città anche per le 27 assunzioni previste nel bando e che la ditta appaltatrice dovrà onorare. La precedenza spetterebbe ai 28 disoccupati dell’ex Multiservizi, fallita due anni fa, che da ottobre perderanno gli ammortizzatori sociali. Ad attendere l’assunzione di ottobre ci sono anche le quattro guardie ambientali che gestiscono il parcheggio multipiano in ospedale. Ingaggiati con finalità ecologiche, da due anni sono stati dirottati a raccogliere i soldi per la sosta accanto al nosocomio.